Cerca

Percorso

Torta della nonna

17. 06. 18
posted by: Barbara Zattoni
Visite: 210

 Qui con le mandorle ma l'originale richiede i pinoli

 

 

 La torta della nonna appartiene alla tradizione toscana (sempre da "provare". Si attribuisce al cuoco Guido Samorini che la creò per scommessa nel suo locale chiamato "San Lorenzo") ma la troverete ormai ovunque in Italia, con le solite infinite varianti. Richiede pochi ingredienti canonici della pasticceria: pasta frolla, crema pasticcera e pinoli. Fatti bene con buoni ingredienti, il risultato è decisamente appagante e consolatorio.


Ingredienti per una torta della nonna, 26 cm di diametro (10 porzioni):


Pasta frolla (vedi video) 500 g fatta con:

  • 500 g di farina per dolci (W180)
  • 300 g di burro
  • 1/2 uovo intero (25 g)
  • 250 g di zucchero semolato

Crema pasticcera:

  • 700 g di latte intero
  • 10 tuorli
  • 200 g di zucchero
  • 50 g di maizena
  • 1 bacca di vaniglia
  • un piccolo pezzetto di scorza di limone

Pinoli 50 g

Zucchero a velo 20 g da cospargere in superficie

Preparazione: per la preparazione della pasta frolla rimando a questo articolo.

Crema pasticcera: mettere in infusione la scorza di limone la vaniglia nel latte, in una casseruola, portare ad ebollizione, spegnere, coprire e far riposare 10 minuti.

Nel frattempo, lavorare con una frusta i tuorli insieme allo zucchero, unire la maizena e amalgamare il tuto.

    

Filtrare il latte e metterne la metà insieme al composto di uova, zucchero e maizena, mescolare bene con la frusta. Rimettere il resto del latte nella casseruola, unire anche l'altro composto, portare ad ebollizione mescolando continuamente con la frusta, finché non si addensa.

    

Mettere in una casseruola e coprire con la pellicola, che deve andare a contatto con la crema.

        

Dividere in due parti la frolla, una leggermente più grande dell'altra. Ricavare 2 dischi di pasta frolla spessi 1 cm, di 26 cm di diametro, uno un po' più grande. Mettere quest'ultimo in una tortiera da 26 cm, modellare e pareggiare i bordi.

     

Cospargere con la crema, coprire con l'altro disco e premere sul bordo per incollare i due dischi.

  
   

Pennellare con il latte e aggiungere i pinoli, infornare a 170 gradi nel forno ventilato per 30-40 minuti.